Sviluppo4d.it
Sito indipendente di informazioni tecniche per sviluppatori 4th Dimension italiani  

Sviluppatori 4D

Utility 4D

Risorse 4D



4d logo
Naviga: Prev Next

Titolo: 4th Dimension, MS Access e FileMaker Pro [11] Mantenimento di un db multiutente

Categoria: Info Ultimo Aggiornamento: 09/08/04


Una delle differenze maggiori fra i tre sistemi presi in considerazione è il modo in cui vengono gestiti e memorizzati applicazione (tabelle, form, metodi/script/macro) e dati.

Nella configurazione classica, FileMaker Pro ha un file per ogni tabella dell'applicazione contenente tabella, form, script e dati. Questo sistema rende problematici gli aggiornamenti, poiché lo sviluppatore non può quindi effettuare modifiche al volo ma solo off-line, ed è costretto ad effettuare una esportazione/importazione dei dati per eseguire un aggiornamento.

Access può memorizzare applicazione e dati in file separati. Per migliorare le prestazioni, molti sviluppatori scelgono di posizionare il file dati su un file server e una copia della struttura sui computer di ogni utente. Così è possibile lavorare off-line e installare le nuove versioni senza dover esportare e importare, ma risulta necessario aggiornare tutte le macchine. Si usano così spesso dei pacchetti di distribuzione, che d'altra parte aumentano i costi. Access può anche essere usato come client di un database SQL, operazione comunque costosa e complessa ed in ogni caso non risparmia il programmatore e l'utente dell'aggiornamento della struttura Access ad ogni modifica.

Come Access, 4th Dimension mantiene in file separati struttura e dati, ma entrambi vengono serviti direttamente da 4D Server. 4D Server ha prestazioni nettamente superiori a quelle di un file server, poiché tutte le operazioni vengono svolte sul server, senza intasare così la rete.

Consulta da questo link l’indice delle faq su 4th Dimension, MS Access e FileMaker Pro


Unica installazione
Quando viene installata una nuova versione di un programma sul server, al primo login ogni utente sarà automaticamente aggiornato alla versione attuale. 4D usa in modo assolutamente trasparente per l'utente una cache locale quando l'utente accede ad una parte dell'applicazione: ciò aumenta le performance in maniera davvero considerevole.

Modifiche on line
Inoltre è possibile programmare su una struttura anche mentre viene utilizzata; ogni modifica fatta alla struttura viene subito riportata su tutti i client collegati.
E' cioè possibile ad esempio aggiungere un campo, modificarlo da numero Longint a tipo Stringa, visualizzarlo nelle maschere di inserimento o nelle liste e l'utente se lo ritroverà senza dover interrompere il suo lavoro!

Questa è l'argomento principale dove 4th Dimension mostra dei vantaggi e delle prestazioni nettamente migliori rispetto ad entrambe le altre due piattaforme.

Inviato da: PierPaolo Sichera Visite: 10251

Se accedi con utente e password, puoi aggiungere dei commenti.


Accesso

User: Nuovo
Pass: Accedi

Utenti Registrati

Cerca

Se non trovi le informazioni che cerchi scrivi a aiuto@sviluppo4d.it

4D Principali

4D Discussioni

Faq random


Crediti

Dominio registrato da ZetaNet
Sito realizzato da Nexus srl
4D SQL 11.8.0 offerto da 4D & Italsoftware
Icone di FAMFAMFAM
Moderato da Umberto Migliore
265 utenti registrati

Pagina servita il 23/10/17 alle 04:22:26 Valid HTML 4.01! Valid CSS!

Mutuo Facile, Serie Filmcards, Serie Singloids e altre app di Nexus srl per iPhone e iPad

Cidroid, distributore italiano lettori barcode per Apple iPhone, iPod, iPad della IPC