Sviluppo4d.it
Sito indipendente di informazioni tecniche per sviluppatori 4th Dimension italiani  

Sviluppatori 4D

Utility 4D

Risorse 4D



4d logo
Naviga: Prev Next

Titolo: Usare 4D Client come fosse l'Engine**

Categoria: Info Ultimo Aggiornamento: 05/05/04


Da un colloquio avuto da poco con Anna Cernuschi di Italsoftware sono venuto a conoscenza di una caratteristica di 4D Server che volentieri condivido.

Se i vostri clienti si lamentano perché perché aprire un programma in versione server è troppo lungo (apri il client, scegli l'applicazione corretta, inserisci utente e password), potete creare un file di "scorciatoia" che eviti alcuni o tutti questi passaggi.

Aprite l'applicazione dal client e, dal design, andate nella finestra password. Selezionando un utente, si abiliteranno due voci di menu che permettono il salvataggio dell'utente con o senza password. Scegliamo ad esempio di salvare l'utente con password: dalla maschera standard di salvataggio diamo un nome e una posizione al file.
Il file creato è di tipo client connection: aprendolo con 4D Client l'utente farà accesso al programma senza dover eseguire la trafila precedentemente descritta, come se avesse l'eseguibile o la struttura in locale sulla sua macchina.




Inviato da: PierPaolo Sichera Visite: 10238


Roberto Vergani 03/05/04 00:00:00
Io ho sempre fatto cosi'... mi sembrava una cosa naturale o ovvia. Non fate fare lo stesso ai vostri clienti che lavorano in multiutenza?
Tutte le mattine accendo 10 clients, non solo ma in molte postazioni si esce e entra nel Client 4D molte volte al giorno, ci mancherebbe che ogni volta occorra fare il login sul server. L'amministratore (io) ha provveduto a creare un doc Client Connection (completo di password) in ogni postazione (Mac), ha messo un alias nella cartella "avvia con" e un altro nel menu mela. Accendi le macchine e ti trovi pronto a lavorare, esci ed entri dal client a piacere e istantaneamente. Tanto per dire... nell'applicativo principale che usiamo in azienda, il numero delle mie connessioni al Server, registrato nella mia scheda utente, è 8970!


PierPaolo Sichera 03/05/04 00:00:00
Ammetto che proprio non la sapevo. Ma anche adesso che so che esiste questa possibilità, non la userò dovunque: una parte dei clienti che lavorano col server mi richiedono l'identificazione dell'operatore perché così, se qualcuno combina qualche fesseria, io so quale utente l'ha fatta: mi tengo su per esempio un log di tutti quelli che hanno fatto un Apply to selection o un Delete selection.
Per non parlare poi del fatto che, se non erro, per la legge sulla privacy, adesso la password dovranno proprio metterla.



Massimo GIANNESSI 05/05/04 00:00:00
Le due realtà dimostrano solo che questa è una scelta che va fatta per ogni situazione. In realtà ne esiste una terza che è quella in cui un utente debba collegarsi a diversi server contemporaneamente. Il salvataggio del file permette di fare la scelta una volta sola selezionando il client giusto.

Se accedi con utente e password, puoi aggiungere dei commenti.


Accesso

User: Nuovo
Pass: Accedi

Utenti Registrati

Cerca

Se non trovi le informazioni che cerchi scrivi a aiuto@sviluppo4d.it

4D Principali

4D Discussioni

Faq random


Crediti

Dominio registrato da ZetaNet
Sito realizzato da Nexus srl
4D SQL 11.8.0 offerto da 4D & Italsoftware
Icone di FAMFAMFAM
Moderato da Umberto Migliore
265 utenti registrati

Pagina servita il 25/11/17 alle 12:48:11 Valid HTML 4.01! Valid CSS!

Mutuo Facile, Serie Filmcards, Serie Singloids e altre app di Nexus srl per iPhone e iPad

Cidroid, distributore italiano lettori barcode per Apple iPhone, iPod, iPad della IPC