Sviluppo4d.it
Sito indipendente di informazioni tecniche per sviluppatori 4th Dimension italiani  

Sviluppatori 4D

Utility 4D

Risorse 4D



4d logo
Naviga: Prev Next

Titolo: Convertire le immagini per non dipendere da Quicktime

Categoria: Info Ultimo Aggiornamento: 12/01/12


A partire dalla v11 le immagini in 4D non sono più salvate come PICT, ma nel loro formato originale.
Però se abbiamo convertito un db ci potrebbero essere delle immagini che richiedono Quicktime per essere viste su Windows.

Per eliminare la necessità di questa installazione è possibile usare il comando CONVERT PICTURE, come ad esempio:

ALL RECORDS([MieImmagini])
While (Not(End selection([MieImmagini])))
  CONVERT PICTURE([MieImmagini]Immagine;".jpg")
  SAVE RECORD([MieImmagini])
  NEXT RECORD([MieImmagini])
End while

Dalla v12 questo comando permette anche la compressione del JPEG con questa sintassi:
CONVERT PICTURE([MieImmagini]Immagine;".jpg"; 0.6)

NOTA: Ovviamente per essere eseguita questa procedura richiede Quicktime, la volta in cui viene eseguita.

cfr Verifica da codice se Quicktime è installato

Inviato da: Umberto Migliore Visite: 4480

Se accedi con utente e password, puoi aggiungere dei commenti.


Accesso

User: Nuovo
Pass: Accedi

Utenti Registrati

Cerca

Se non trovi le informazioni che cerchi scrivi a aiuto@sviluppo4d.it

4D Principali

4D Discussioni

Faq random


Crediti

Dominio registrato da ZetaNet
Sito realizzato da Nexus srl
4D SQL 11.8.0 offerto da 4D & Italsoftware
Icone di FAMFAMFAM
Moderato da Umberto Migliore
265 utenti registrati

Pagina servita il 24/11/17 alle 18:07:35 Valid HTML 4.01! Valid CSS!

Mutuo Facile, Serie Filmcards, Serie Singloids e altre app di Nexus srl per iPhone e iPad

Cidroid, distributore italiano lettori barcode per Apple iPhone, iPod, iPad della IPC