Sviluppo4d.it
Sito indipendente di informazioni tecniche per sviluppatori 4th Dimension italiani  

Pubblicità



4d logo

Home

Titolo: Cronaca in real time della Conferenza 4D 2006

Ultimo Aggiornamento: 08/06/06 11:33:26

Diamo alcune notizie "in tempo reale" sugli argomenti trattati durante la conferenza sviluppatori 4D.

9:10 benvenuto di Massimo Giannessi
9:20 Enzo Salvatore parla del mercato del database in crescita dell'8% e un mercato di 4d in Italia che è cresciuto del 16%
9:40 Pascal Pradier parla di comunicazione tra 4D e Office 2003: DDE, VBA, AppleScript, XML
10:20 Dave Batton presenta 4D HTML MAIL, un client mail incluso (col codice) in Marketblast, e Foundation4, la shell per 4D che consente di sviluppare o ampliare applicazioni 4D (chi scrive, ad esempio, ha utilizzato Foundation per sviluppare un software di catalogazione delle carte di "Magic L'adunanza")
11:20 Presentazione dei servizi KPNQwest per l'invio e la ricezione di fax-sms
11:45 Pascal Pradier presenta la creazione di widget utilizzando dati provenienti da 4th Dimension

15:30 Michel Sutter di Apple Computer parla delle strategie e possibilità legate alla sinergia Apple - 4D. Si è toccato anche l'argomento Leopard ma ci è stato richiesto di non diffondere le notizie fornite.
16:00 Il momento atteso è arrivato: Pascal Pradier presenta una demo di 4D 2007. Cerchiamo a mano a mano di aggiungere i vari argomenti toccati e le funzionalità dimostrate:
- nuovi limiti: 32.000 tabelle di 32.000 campi con 1.000.000.000 (leggasi UN MILIARDO) di record;
- campi testo e alpha da 2GB;
- per dimostrare la velocità di caricamento dei dati, Pascal Pradier mostra un ruler che sposta la visualizzzione del record corrente, si una tabella con un miliardo di record;
- il file di indice dei campi testo è esterno, quindi lo si può buttare e ricreare;
- la ricerca di una parola su un campo testo in un milione di record "spende" 1 secondo per trovare centomila record;
- supporto SQL 99, presenza di nuovi comandi, come Begin/End SQL, Search by SQL, USE EXTERNAL DATABASE;
- si potranno usare anche le funzioni di aggregazione SQL;
- Structure editor decisamente riammodernato, con possibilità di zoom all'indietro sulla struttura o filtraggio delle tabelle da visualizzare (ad esempio, non farmi vedere le tabelle nascoste);
- si potranno spostare i campi all'interno della tabella in modo da cambiare l'ordine di visualizzazione;
- possibilità di usare un "Find & Replace" globale su tutto il database;
- Search by formula utilizzerà gli indici;
- menu gerarchici;
- pop up menu gerarchici e dinamici;
- supporto di drag and drop, ad esempio da file a variabili 4D (ad esempio immagini e testi) o a list box (campi testo separati da tabulazione);
- supporto di drag and drop fra applicazioni 4D in modalità Design o User;
- nella property list delle immagini, possibilità di avere un menu contestuale per le immagini;
- MSC (Manteinance and Security Center) permette di tenere sotto controllo tutte le funzionalità di sicurezza e mantenimento dell'applicazione;
- i componenti risiederanno in una cartella apposita, posso utilizzare come componente un'altra struttra 4D, in compilato o interpretato;
- 4D avrà un linguaggio di programmazione ad oggetti come "terza via" per programmare in 4D. Probabilmente tale linguaggio non sarà presente nelle versioni beta ma direttamente nella master release;

18:00 è stata presentata la success story di Iperclub; alcuni numeri .. 7 server per un totale di 250 client, sito web per la prenotazione online integrato con un booking interno da 150 persone che prendono 12000 telefonate al giorno, protocollazione automatica in ingresso e in uscita, componente mail integrato, integrazione con viamichelin, utilizzo di webservice per tutti i colloqui con contabilità Cosmo, l'Anagrafica centrale con i dati CRM, il sito web, le sedi periferiche.

18:45 Q&A di Ribardière, ecco alcune risposte:
- dopo la release di 4D 2007 è previsto il rilascio del Server su Linux,
- tipi di campi nuovi come DateTime, Float, etc sono disponibili nel nuovo engine, ma accessibili solo dal nuovo linguaggio (per mantenere la compatibilità),
- il protocollo di rete client-server era tarato originariamente per le prime reti locali da 230Kbit di banda ma con bassa latenza, quindi andava bene fare tanti pacchetti piccoli ma frequenti; ad oggi la tendenza è banda sicuramente più ampia e tendenza ad usare il client anche su Wan con tempi di latenza più alta.


Inviato da: PierPaolo Sichera - Umberto Migliore

Accesso

User: Nuovo
Pass: Accedi



Crediti

Dominio registrato da ZetaNet
Sito realizzato da Nexus srl
4D SQL 11.9.0 offerto da 4D & Italsoftware
Icone di FAMFAMFAM
Moderato da Umberto Migliore
262 utenti registrati

Pagina servita il 24/05/17 alle 19:35:52 Valid HTML 4.01! Valid CSS!

Mutuo Facile, Serie Filmcards, Serie Singloids e altre app di Nexus srl per iPhone e iPad

Cidroid, distributore italiano lettori barcode per Apple iPhone, iPod, iPad della IPC