Sviluppo4d.it
Sito indipendente di informazioni tecniche per sviluppatori 4th Dimension italiani  

Pubblicità



4d logo

Home

Titolo: Resoconto della Conferenza 4D 2004 *

Ultimo Aggiornamento: 20/06/04 22:47:44

(alcune correzioni e variazioni in corso :)

La parte tecnica
La giornata è praticamente vissuta sulla presentazione della versione prossima ventura della piattaforma di sviluppo, 4D 2004; senza voler entrare in un dettaglio eccessivo e solo enumerativo delle novità proposte, andiamo un tantino a braccio nel ricordare le cose che più ci hanno colpito.

Molte intanto le novità riguardanti l’interfaccia: posto che si sviluppa lo stesso anche senza avere l’explorer colorato e con i pulsantoni, è d’altra parte indubbio che le funzioni di zoom del form editor (chi non ha imprecato perché anche sul monitor 1280x1024 le stampe col font di dimensione 6 erano ingestibili senza una degna lente di ingrandimento), resize raggruppato degli oggetti (con la funzione di “magnetismo” per l’allineamento) e dei marker, raggruppamento dei check box e gestione del nuovo oggetto list box (che permette di avere integrate in 4D le funzionalità più semplici di 4D View sulla gestione degli array) possono migliorarci la qualità della vita.

Dal lato utente, si apprezza molto lo sforzo di 4D di cercare di dare nuovo slancio e lustro ai subform con nuovi eventi sugli oggetti e nuove funzionalità degli header. Molti inoltre apprezzerano la possibilità di poter far modificare dall’utente o far creare all’utente i suoi form personalizzati, che saranno poi salvati in file esterni alla struttura (e dunque indipendenti dall’aggiornamento della stessa). I miglioramenti interessano anche 4DWrite: compare anche qui lo zoom, e sarà inoltre possibile associare ad un documento Write (e a tutto il resto del database) un dizionario, nella fattispecie quello italiano: un rapido sondaggio fra gli sviluppatori presenti ha decretato la volontà di avere questa opzione a fronte di un aumento dei prezzi dei pacchetti di qualche unità di euro.

E’ stata migliorata ancora, inseguendo più o meno le nuove richieste degli standard in evoluzione, la parte di gestione degli XML, con le procedure DOM per leggere un file in modo strutturato e le alternative SAX per leggerlo invece in modo sequenziale; inoltre con la gestione del linguaggio di formattazione XSLT è possibile applicare in modo semplice un formato che ‘impagini’ i dati XML in un documento Html o Word, ad esempio.

Dal lato gestione e manutenzione, è stata certamente d’effetto (dato il brusio sentito in sala) la presentazione della funzionalità di recupero del database da un crash avvenuto durante uno svuotamento della cache: per descrivere ciò che è successo, per chi non c’era, Louis Thoumin ha eseguito un applicativo che lanciava una serie di processi che ad una certa velocità creavano nuovi record (10-12 processi contemporanei che creavano 2-3000 record a testa): all’uscita dal database mentre si svuota la cache di punto in bianco il sistema operativo segnala un errore: OH MAMMA! I dati sono andati!! ...con fare tranquillo il nostro prode 4D evangelist riavvia la struttura ed ecco che, dopo la comparsa di alcuni termometri, i record ci sono ancora tutti, ma proprio tutti.

La parte commerciale
Per la parte commerciale Massimo Giannessi ha presentato per conto della Alias la nuova soluzione Netopia per l’assistenza remota: e-Care permette di eseguire le stesse operazioni del celeberrimo Timbuktu, con la differenza che nessun software aggiuntivo deve essere installato, né tanto meno bisogna apire porte sui firewall: la comunicazione avviene tutta sul normale browser internet, e dunque se ci si può connettere, si può già usare eCare.
Sempre Massimo, insieme a Enzo Salvatore, hanno poi mostrato i dati relativi alle vendite recenti dei prodotti 4D in Italia, che parlano (giusto per riassumere al nocciolo della questione) di 1500 nuove postazioni utenti 4D per il 2003 oltre che delle installazioni (gratuite) presso le università che ne hanno fatto richiesta (si parla di aule con centinaia di client Mac e PC).

Modestamente anche Sviluppo4D.it ha avuto il suo spazio: Umberto Migliore e PierPaolo Sichera hanno presentato nascita, risultati conseguiti e traguardi futuri del sito degli sviluppatori italiani 4thDimension.

Le relazioni umane
La conferenza degli sviluppatori sarebbe monca se non desse anche la possibilità di poter dare un volto e una “umanità” a tutti quei nomi che per un anno si vedono sul sito o sul NUG. Ad esempio grazie ai premi abbiamo conosciuto due rappresentanti di Rinascita Informatica (per il record di vendite) e Mimmo Ghiara (per un incremento del 650%).
Personalmente è stato davvero piacevole il pranzo, vissuto in una atmosfera amichevole: finalmente abbiamo visto chi è Franco Piccinno dell’Istituto Superiore di Sanità, e abbiamo saputo come viene considerato 4D nella pubblica amministrazione. O abbiamo potuto apprezzare nel dopo-conferenza le conoscenze di Eugenio Morassi e di Umberto Manto. Ma il momento di maggiore aggregazione lo abbiamo sicuramente raggiunto in serata, durante la cena: malgrado l’aria decibel-festaiola che il locale ha alla fine palesato (ma l'atmosfera generale era assai divertente), e la sofferenza di Dominique Coste sulle sorti di Zidane e compagnia agli Europei, i presenti sono riusciti a scambiarsi le opinioni più disparate: da argomenti riguardanti il sito, alle dispute Mac/Win, dall’iPod come hd all’iPod attaccato all’impianto stereo dell’auto: ma soprattutto abbiamo trovato compagni nottambuli che sviluppano meglio dalle 22 all’alba. Una tequila bum bum (una?!?) servita da un "cameriere con sombrero" ha chiuso in bellezza la cena.

Conclusioni
Alla fine dei conti possiamo ritenere che le due ragioni per cui si organizza una conferenza di questo tipo (formazione e aggregazione) siano state ampiamente raggiunte: salutando i colleghi alla fine della serata si pensava già che volentieri avremmo rivissuto una esperienza così ricca fra un anno…

Inviato da: sviluppo4d.it

Accesso

User: Nuovo
Pass: Accedi



Crediti

Dominio registrato da ZetaNet
Sito realizzato da Nexus srl
4D SQL 11.8.0 offerto da 4D & Italsoftware
Icone di FAMFAMFAM
Moderato da Umberto Migliore
265 utenti registrati

Pagina servita il 20/10/17 alle 16:10:01 Valid HTML 4.01! Valid CSS!

Mutuo Facile, Serie Filmcards, Serie Singloids e altre app di Nexus srl per iPhone e iPad

Cidroid, distributore italiano lettori barcode per Apple iPhone, iPod, iPad della IPC